venerdì 29 luglio 2016

WeekendoIt

Con il cuore ancora pieno di emozione vi racconto il "mio" Weekendoit!
Io e Veronica siamo partite di sabato mattina e dopo varie peripezie ci siamo ritrovate ad Ancona, davanti al mare, camminando su rotaie con nel naso l'odore di porto e di viaggio, per raggiungere la Mole Vanvitelliana e per essere puntuali al workshop di Pollaz <3
Cos'è il WEEKENDOIT?????
Una manifestazione unica dedicata a crafter e maker, a persone con la voglia di formarsi e di cogliere il bello dal lavoro degli altri.
Un concentrato di cose belle!
Creatività
Allegria
Competenza
Simpatia
Abbracci
Risate
Energia
Scambio continuo di esperienze e di vita.
Appena arrivate ci ha accolto Gaia [aka Vendetta Uncinetta], vestito a righe bianche/blu e scarpe bianche, e la barba simpatica e folta di Claudio [aka Rinoteca].
Sulla soglia lo stupore e la felicità di esserci.
Un luogo magico.
I primi saluti e le prime presentazioni e via alla macchina da cucire...a ritagliare spicchi di pizza dai tessuti messi a disposizione da TheColorSoup!
Foto di gruppo con festone e in gonna SmatSmat [Giorgina cara c'eri anche tu ;)]mi sono avviata verso un aperitivo "creativo" al Lazzabaretto...aria di mare e chiacchere allegre.


Macchina da cucire della mitica Gaia aka Vendetta Uncinetta
Massimo Sirelli
Wombo the original
Pollaz
Foto di MyLittleHappyTown e gonna di SmatSmat
  Ci svegliamo domenica in una stanza da teenager con un gatto coccolone e Francesca, una "padrona" di casa simpatica e disponibile.
Una colazione di racconti e un saluto grato.
Sotto la pioggia, in giro per Ancona scopro una città bella...con un animo creativo.
Un orizzonte lontano ed un mare cristallino.


Guidando per strade ormai familiari riusciamo ad arrivare poi da Zucchero a Velò, ultima tappa di questo nostro viaggio, e sorprese ed emozionate entriamo in una dimensione bellissima.
Qui le ragazze di Creativi in Rete hanno organizzato il "Brunch della domenica" momento perfetto per ritrovarci tutti, mangiando cose buone...pescando frasi magiche negli origami della fortuna...per salutarci alla fine tra mille bolle di sapone.
Purtroppo non siamo riuscite a rimanere per il market del pomeriggio e con il cuore un pò triste ma gonfio di soddisfazione da esplodere ci siamo rimesse in macchina, musica alta e via verso Roma.
Un ricordo preciso e forte di questa esperienza?
Tutto.
Gli sguardi felici e le chiacchere piene, gli abbracci e le risate vere, la voglia di stare insieme e condividere di Veronica, Clara, Serena, Irene, Federica, Valentina, Giulia, Lucia, Valentina, Alessia, Alice, Paola, Paola, Paola, Delia, Veronica...li porterò sempre con me come ricordi preziosi!!!
L'abbraccio finale, forte e caloroso, sincero e umile di Gaia uno dei ricordi più belli!!!
 

Un grazie di cuore a tutte le persone che ho riabbracciato, che ho finalmente conosciuto, che ho ormai nel cuore...
Al prossimo anno, alla prossima emozione, ai prossimo abbracci...


Sara.


5 commenti:

  1. sembro quasi una persona seria... E' stato bello vedersi!
    Ora aspettiamo il prossimo evento!!

    RispondiElimina
  2. È sempre un piacere riabbracciarti e aver condiviso quelle ore creative e perché no quel buonissimo aperitivo al Lazzabaretto ;-) a prestissimo spero 💕

    RispondiElimina
  3. wow! ma che bel post! <3 <3
    si coglie proprio la felicità che trasmette a tutte noi il WeeKenDoit!
    viva le occasioni come queste!

    RispondiElimina
  4. Non sono riuscita ad esserci ma apprezzo il post proprio per questo! Mi è arrivato tutto l'odore del porto, della pizza e dello zucchero a velo!;) Forse è ora di merenda. Baci!

    RispondiElimina
  5. Sono davvero occasioni bellissime e rigeneranti, che vorresti non finissero mai... Come hai ragione! Alla prossima... Paola

    RispondiElimina